Home » Condominio

Termoregolazione problematica

Pubblicato il: 31 marzo 2015 • Argomento: Condominio

condominioCome previsto dal Decreto legislativo 102 del 2014 gli impianti centralizzati degli edifici dovranno essere dotati entro la fine del 2016 (presumibilmente su ogni termosifone) di valvole atte a alla contabilizzazione del calore.

La dimensione dell’intervento con la fornitura di più di 50 milioni di valvole da montare nel nostro paese rende improbabile che tale operazione posse essere già realizzata ai primi del 2017!

Anche la norma che rende obbligatorio l’addebito in base ai consumi con i soli costi fissi a carico della collettività ma senza prevedere un addebito comune a tutti gli utenti per “l’attitudine” che l’impianto ha ad erogare il servizio, è una problematica di natura giuridica che renderà necessaria una modifica della normativa.

Peraltro la tecnologia è ancora da approfondire e gli impiantisti sono perplessi per come attuare la normativa specie quando vi siano edifici a erogazione mista (radiatori e “fanc-oil”)

Di certo quindi sarà bene approfondire la disamina delle tecnologie offerte dal mercato ed attendere qualche significativa sperimentazione prima di impiantare i suddetti apparati; nell’aspettativa comunque che le deduzioni IRPEF per le spese sostenute per costi riferiti a risparmio energetico siano prolungate rispetto alla scadenza che appare al momento fissata al dicembre 2015.

Condividi articolo



Post pubblicato da La Redazione [La Redazione del blog dello Studio Baldazzi]